Instaweek #43

Photography Time

Ciao a tutti! Eccoci di nuovo qui con un po' di calma e tranquillità... prima della tempesta. Questa settimana sarà dura e si preannuncia scura e minacciosa, proprio come la tempesta perfetta. Comunque sia non siamo qui per parlare della mia settimana, quella che sta arrivando, ma di quella precedente, come al solito! In pratica mentre scrivo un Instaweek vi racconto cose già vecchie... dovrei provare a predire il futuro e fare delle foto avanti nel tempo. Con i miei attuali poteri di blogger di livello 1 non posso fare molto. Tuttavia posso intrattenervi e raccontarvi qualcosa di nuovo (per dire). Le foto sono sei!


14, martedì 22 gennaio 17.55 - Carciofi. Non sono un amante della verdura e quindi non vi mentirò dicendo che mi piacciono i carciofi. Li ho fotografati, in realtà, perchè sono spaventosi e li trovo davvero strani. A prima vista uno che guarda un carciofo non direbbe che si mangiano. Come i fichi d'india. Se non sei pratico, una cosa che ti punge e uccide le tue mani letteralmente, non te la ficcheresti mai in bocca! O sbaglio? (ho avuto brutte, bruttissime esperienze con i fichi d'india).
13, giovedì 24 gennaio 11.52 - Munchkin. Finalmente mi sono deciso. Ho comprato Munchkin, il gioco di carte. Specifico perché esiste anche il gioco da tavola (che possiedo) nato da quello di carte quindi in teoria, dicendo solo Munchkin, non ci si dovrebbe confondere semmai il contrario... sto divagando. Presto scriverò un articolo dedicato ad esso ma per ora posso dirvi che è divertentissimo, vario e studiato alla perfezione. I vostri amici diventeranno cattivissimi nei vostri confronti e avranno persino la faccia tosta di chiedervi aiuto a non farsi schiacciare dai mostri. In quel caso, minacciate le loro ricompense, chiedete il tesoro! Yeah, siate Munchkin!
21, giovedì 24 gennaio 18.33 - Munchkin, le carte! Non mi dilungherò molto sul descrivere questa foto in quanto è strettamente collegata alla precedente. Si tratta ovviamente del contenuto della piccola scatola del gioco base: 172 carte piene di ironia, mostri cattivi e letali, maledizioni terribili e paperelle del destino. Attenti, ogni volta che aprite una porta dovrete essere pronti a subirne le conseguenze (spesso amare). Foto della Settimana!
11, sabato 26 gennaio 16.49 - Scacchiera in pietra sapone. Souvenir del mio lontano viaggio in brasile, questa scacchierà è stata intagliata a mano con un piccolo bastoncino di legno da un grandissimo artigiano. La pietra viene chiamata pietra sapone perché si incide con le unghie proprio come le saponette ma è pietra! Non so come sia sopravvissuta all'aereo assieme alle altre mille-mila cose che ci siamo portati fatte dello stesso materiale.
 13, domenica 27 gennaio 10.48 - Ancora. Non sono in grado di mettere la/le accento su questa parola: ancora per indicare quella cosa metallica che tiene ferma la nave quando è in mare. Sta di fatto che, fortunatamente da ancora (oggetto) e ancora c'é una bella differenza. Però che capita quando uno come me scrivere questa frase: Non hai ancora gettato l'ancora? Oppure Ancorala ancora una volta! Ok, la smetto.
10, domenica 27 gennaio 13.32 - Pranzo della domenica. Nulla di che da dire riguardo questa foto se non che ho gradito il mio pranzo domenicale a base di agnolotti al sugo. Giusto, dimenticavo, c'é anche il formaggio... c'era perché ormai li ho già belli che digeriti. Non sono che storia, nel mio stomaco. E con questo chiudo.
Bene, oggi ho scritto tante di quelle cretinate che non so nemmeno io come ho fatto. Spero che quest'allegro articolo vi abbia fatto piacere e vi ricordi che la mia infernale settimana sta cominciando, questo significa che, probabilmente, il prossimo Instaweek non sarà così soave.

Saluti! ;)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento...