Sia lodato il New Play Control

Videogame Time

Trovato oggi in un negozio, Pikmin (primo
episodio) si era ben nascosto... fortuna che
ora ne ho una copia anche io!
Ciao giovani! Oggi mi stavo giusto annoiando e ho pensato bene di scrivere un famoso articolo... famoso nel senso che saran due mesi che lo tiro dietro. Ora, vista la noia, ho trovato il tempo per scriverlo. Oggi parliamo quindi di Videogiochi e di Wii in particolare.
Frenate i bollenti spiriti comunque perché non dirò una parola sul Wii U (a parte questa) quindi se volevate sentir parlare di quello e non di cose davvero interessanti la X per chiudere è in cima. 
Ad ogni modo parliamo di Wii e di un paio di titoli in particolare che, già ai tempi del GameCube, mi avevano tenuto impegnato e fatto divertire per ore e ore. Il titolo del post richiama certamente l'argomento di cui voglio trattare: il New Play Control ovvero la serie di giochi nati su GameCube che hanno visto nuovamente luce su Wii. Tra le file di questi titoli non ce ne sono poi tanti che in realtà mi interessano... ne possiedo tre in totale, ultimo dei quali si è aggiunto oggi. Cosa sono precisamente questi remake? Ecco appunto, sono remake dei vecchi titoli usciti al tempo del cubetto Nintendo e rimasterizzati. Inoltre di questi è stato rivisitato il sistema di controllo che si appoggia al Wii Mote e al Nunchuck e non più al Controller Tradizionale. La rimasterizzazione poi migliora grafica e sonoro, nel primo caso accogliamo con grandi feste il passaggio al 16:9 (formato migliore e più pratico visti i recenti TV) nel secondo caso abbracciamo il Dolby Digital non presente per tutti i vecchi titoli. E parliamo di titoli a questo punto: la serie New Play Control comprende infatti Chibi-Robo, Donkey Kong Jungle Beat, Mario Power Tennis, Metroid Prime, Metroid Prime 2: Echoes, Pikmin, Pikmin 2. Di questi Chibi-Robo non è mai arrivato in europa mentre i primi due Metroid Prime sono stati racchiusi nell'Edizione Trilogy che comprende anche il capitolo conclusivo di quella saga (Metroid Prime 3: Corruption).
Di questi titoli non potete lasciarvi ASSOLUTAMENTE sfuggire quelli che ho scritto in grassetto. Sono assolutamente dei Must-have e quindi dovete assolutamente possederli. La saga di Pikmin così come quella di Metroid (probabilmente di più questa) sono storiche di Nintendo e quindi create con minuzia e sicuramente originali. Pikmin è uno strategico in tempo reale dove voi, capitani spaziali, dovrete sfruttare le loro peculiarità per ricostruire la vostra navicella e fuggira da un pianeta avvolto dall'ossigeno (tossico per il protagonista) nel primo episodio; e arricchire l'azienda in cui lavoravate che rischia il fallimento raccattando tesori sempre sul Pianeta dei Pikmin. La serie di Metroid Prime invece racconta innanzitutto una storia totalmente tridimensionale. Samus Aran, cacciatrice di taglie, è chiamata per una serie di missioni che la vedranno addirittura scontrarsi con esseri giganteschi, pirati spaziali e una maledettissima nemesi. Per approfondire vi consiglio di stare collegati al mio blog che presto vi posterò un paio di articoli proprio su queste due saghe spaziali (nel vero senso della parola).
Vi ripeto di procurarvi questi titoli perché sono assurdamente divertenti e perfetti sotto ogni punto di vista. Io amo Nintendo, riesce ad accontentare un po' tutti con i suoi titoli e con queste idee geniali!

Saluti!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento...