La teoria delle stringhe

iPod Time

Ci stavate cascando vero? Tranquilli, continuerò a dire, pardon, scrivere boiate per molto molto tempo don't worry. Ho usato un titolo così d'impatto, perché la Teoria delle Stringhe è qualcosa che impatta (anche se non ho idea di cosa sia), per esplorare un misterioso argomento ovvero: il casuale dell'iPod!
È già un po' tempo che penso alla magica qualità dell'iPod di farti sentire la musica della quale hai bisogno in un determinato momento. Allo stesso modo è l'iPod che decide, dal primo ascolto durante il giorno, come proseguirà la giornata. Io esco sempre presto la mattina, giovedì escluso visto che la lezione inizia dopo l'alba, e quindi sul bus ascolto la musica. È praticamente la prima cosa che faccio la mattina in modo cosciente. Sblocco l'iPhone, tappo su Musica (tempo fa iPod) e via con i brani in casuale. Non mi va di scegliere cosa ascoltare e tantomeno sentire tutto un album dello stesso artista, ancora meno creare playlists, lo so... sono pigro. Ad ogni modo l'iPod (santissima invenzione) mi accompagna e, a suo modo, decide come mi andrà la giornata in modo quasi impeccabile. 

Ho perciò studiato una teoria secondo la quale appunto se, almeno le prime cinque canzoni della modalità casuale vi piacciono abbastanza (quattro o cinque stelle di classificazione) la giornata andrà alla grande, se invece vi piacciono un po' meno (due o tre stelle) la giornata andrà bene ma potrebbero esserci imprevisti (talvolta nefasti), infine, se escono canzoni che vi piacciono proprio poco o nulla (una stella o senza classificazione, non sapete nemmeno che ci fanno nell'iPod) fate retro front perché avrete una pessima giornata e queste cinque canzoni non vi aiuteranno certo ad iniziarla bene! Questa teoria è molto più estesa di quel che potete pensare. Infatti potete combinare i risultati ottenuti dalle cinque canzoni creando una scala un po' più varia... per farvi un esempio: Si possono dare fino a cinque stelle per canzone, compresa anche la possibilità di non darne nessuna, quindi i primi cinque ascolti vi faranno totalizzare un massimo di 25 stelle (5 per 5)... 25 è la giornata perfetta! Nulla può andarvi storto e tutto quello che farete sarà impeccabilmente giusto. Allo stesso modo, potrebbero uscire tre canzoni da 3 stelle, una da 4 stelle ed una da 5. Risultato: 18. Giornata tutto sommato ancora buona ma non perfetta ed è comunque necessario prestarvi attenzione. E se vi uscissero cinque canzoni senza classificazioni? Oltre a incupirvi di più visto che queste canzoni non vi piacciono, vi faranno sprecare ben cinque secondi della vostra vita a saltarle subito alimentando ancora di più il malumore... se poi avete letto questo articolo e ne siete stati condizionati (io non ne ho colpa) sarà peggio! Molto peggio!

Altro che oroscopo, iPod... il tuo medium mattutino personale!

Saluti... l'ho detto che avrei scritto boiate!

4 commenti:

  1. mmmm non classifico le mi canzoni, sono pigro XD metto la modalità casuale, se le prime 3/4 non mi piacciono smetto di ascoltare musica almeno al mattino, poi se la ascolto a casa scelgo esattamente cosa sentire :)

    RispondiElimina
  2. Capisco, no, io se non ho tutto ben organizzato e classificato non riesco proprio a usarlo sto telefono, sono pigro e allo stesso tempo un po' malato per ste cose! XD Comunque la mia teoria funziona alla grande, provata oggi... un disastro! :'(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, io non uso l'iphone ma l'ipod per la musica, per timore che si scarichi e comunque mi piace il mio nanetto blu :D

      Elimina
    2. Ah ok... io uso l'iPhone anche per comodità. Così ho tutto li sopra e non se ne parla più! Non oso nemmeno immaginare il dovermi preoccupare sia dell'iPhone che del mio iPod (ho un Classic nero)!! O.o

      Elimina

Lascia un commento...